Inpgi 2: quesiti - A 66 anni restituzione del montante se non si ha diritto alla pensione

salvadanaioIl quesito di L. M.:

Sono un pubblicista iscritto all’Albo dal 1991 e alla Gestione Separata dell’Inpgi dal 2004. Cosa ne sarà delle somme versate all’Inpgi se non dovessi maturare il diritto alla pensione? Posso riscattarle?

=====

La risposta di Massimo Marciano:

Caro collega,

l’articolo 28 del Regolamento della Gestione separata Inpgi prevede che qualora, al compimento dell’età pensionabile (66 anni), non si siano maturate almeno 20 annualità intere di contribuzione e quindi il diritto alla pensione, si ha diritto di chiede la “una tantum”, ovvero la restituzione in un’unica soluzione dell’intero montante contributivo accumulato fino al momento della domanda di liquidazione.

Bad Behavior has blocked 46 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok