Inpgi: sospensione dei versamenti di aziende e liberi professionisti nelle zone colpite dal terremoto

soldiE’ sospeso l’obbligo del versamento all’Inpgi dei contributi previdenziali e assistenziali, a carico sia dei datori di lavoro e committenti privati sia dei giornalisti liberi professionisti iscritti alla Gestione separata, nelle cittadine colpite dagli eventi sismici del 24 agosto e del 30 ottobre scorsi. Lo comunica il servizio entrate contributive dell’Inpgi con la circolare n. 7 diramata oggi.
La sospensione riguarda i soggetti operanti nei comuni interessati all’evento sismico e coloro che abbiano conferito, in data precedente al 24 agosto 2016, espressa delega per gli adempimenti a un consulente con domicilio professionale negli stessi comuni, indicati negli elenchi allegati alla circolare dell’Inpgi. Si tratta di comuni appartenenti alle regioni Lazio, Marche, Umbria ed Abruzzo. La sospensione dovrà essere chiesta all’Inpgi inviando un apposito modulo, scaricabile sul sito dell’Istituto a questo link: http://www.inpgi.it/?q=node/152.
I contributi previdenziali ed assistenziali oggetto di sospensione sono quelli con scadenza legale di adempimento e di versamento nell’arco temporale dal 24 agosto 2016 al 30 settembre 2017. Per i giornalisti freelance iscritti all’Inpgi 2, sono sospesi i seguenti adempimenti: a) saldo 2015, in scadenza il 31/10/2016 (e non 31/10/2015 come erroneamente scritto nella circolare n. 7), sia con versamento in unica soluzione sia con versamento in tre rate (la seconda con scadenza 30/11/2016 e la terza con scadenza 31/12/2016); b) contributo minimo 2016 e contributo minimo 2017 (in scadenza rispettivamente il 30/9/2016 e il 30/9/2017); c) presentazione della comunicazione reddituale per l’anno 2016 (in scadenza il 31/7/2017).
I versamenti sospesi dovranno essere effettuati entro il 30 ottobre 2017, senza applicazione o interessi. Potrà essere chiesta una rateizzazione fino ad un massimo di diciotto rate mensili, purché ogni singola rata risulti almeno pari a cento euro.

Ai link qui di seguiti indicati si possono scaricare il testo integrale della circolare n. 7 e i relativi allegati, con gli elenchi dei comuni interessati dal provvedimento di sospensione:

Circolare n. 7 del 5/12/2016
Allegato n. 1
Allegato n. 2

Bad Behavior has blocked 222 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok