Inpgi e welfare, tre incontri per iniziare un confronto sui territori

Le regole e il funzionamento dell’Inpgi 2; le criticità del sistema previdenziale previsto dalla legge per i lavoratori non dipendenti e le ipotesi di interventi di modifica che sarebbero necessari; la situazione del lavoro non dipendente in Italia in rapporto a quanto avviene nel resto d’Europa; le nuove opportunità di welfare aperte dalle delibere del [...]

Inpgi 2: copertura Casagit, i perché e il come di una decisione storica

I giornalisti freelance e parasubordinati hanno bisogno di provvedimenti seri di sostegno, non certo di slogan, affettuose pacche sulle spalle e infiniti dibattiti online sul migliore dei mondi possibile, fatti senza poi smuovere nulla di concreto, e anzi limitandosi solo a criticare le iniziative che nascono, solo perché a prenderle sono altri. E’ con questo [...]

Inpgi 2: prevista una copertura sanitaria per freelance e co.co.co.

Un particolare profilo di assistenza sanitaria, senza alcun onere economico a carico del singolo giornalista, dedicato agli iscritti all’Inpgi 2, finanziato con una quota dei proventi della gestione del patrimonio della Gestione separata Inpgi. Lo ha deciso all’unanimità oggi il Comitato amministratore dell’Inpgi 2 con una delibera che, per essere pienamente operativa, come previsto dalla [...]

Casagit: Cescutti, «Si può fare molto di più per tutelare precari, sfruttati e non garantiti»

La Casagit, che già ha previsto tre nuovi profili assicurativi a basso costo, può fare ancora di più per consolidarsi come un presidio importante per il welfare dei giornalisti precari e sfruttati da datori di lavoro senza scrupoli. Ad esempio, assicurando in maniera agevolata l’assistenza sanitaria integrativa ai collaboratori non garantiti da un contratto subordinato [...]

Casagit: elezioni 2013; un voto per “Casagit noi”, un welfare aperto a tutti

Dopo l’Ordine, ora la Casagit. Ancora al voto per il cambiamento. Stavolta, per avere un welfare che sia davvero per tutti, che rafforzi ed estenda le protezioni sociali per chi lavora, soprattutto per chi lo fa in maniera precaria, ma al contempo tuteli anche chi il lavoro fatica a trovarlo e le famiglie.
Il voto per [...]

Bad Behavior has blocked 158 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok