Boldrini: «Non c’è qualità dell’informazione se i giornalisti sono sfruttati»

“Non può esserci qualità se un pezzo viene pagato 10 euro. Perché non si può pretendere la verifica scrupolosa delle fonti, né alcun approfondimento, da parte di chi dovrà mettere insieme quanti più articoli, il più velocemente possibile, per avvicinarsi a una paga mensile che consenta almeno la sopravvivenza”. Lo ha detto, secondo quanto riferisce [...]

Firenze, “cercasi articolista anche non giornalista per pezzi firmati da altri”

In un periodo in cui l’occupazione è drammaticamente in crisi e, in particolare, il settore giornalistico registra percentualmente la più elevata incidenza di espulsioni dal lavoro e di precariato - come dimostra, da ultimo, anche il recente rapporto “Giornalismo in Italia” di “Libertà di stampa diritto all’informazione” (Lsdi) - è anche possibile imbattersi, su uno [...]

Quesiti - I contributi Inpgi e Casagit per i giornalisti non titolari del contratto di settore

Il quesito di G. P.:

Dopo essere stata iscritta per alcuni anni all’Inpgi 2, da circa un anno e mezzo svolgo con contratto a tempo indeterminato un lavoro redazionale ma senza contratto giornalistico. Ho chiesto all’azienda di versarmi i contributi all’inpgi 1 invece che all’inps, e la richiesta è stata accettata.
Ora mi chiedo: mi conviene fare [...]

L’attività di giornalista si può svolgere anche nei blog; sentenza dà ragione all’Inpgi

Nel corso di una verifica ispettiva dell’Inpgi svoltasi nel 2013, è stato rilevato che l’attività di alcuni giornalisti, consistita nel confezionamento di notizie e nel coordinamento di oltre 400 blogger, era da considerarsi, a tutti gli effetti, attività giornalistica.
Con sentenza n. 8395/2016 della sezione lavoro del Tribunale di Roma, pubblicata ieri, è stata integralmente accolta [...]

Giornalisti: contratto prorogato; Fnsi, «Con Fieg posizioni distanti, ma c’è dialogo»

Il contratto di lavoro giornalistico resterà in vigore fino alla sottoscrizione del nuovo accordo contrattuale. Alla vigilia della scadenza dell’attuale articolato contrattuale, prevista per domani, 30 settembre, FNSI e FIEG hanno prorogato le norme in vigore per la durata della trattativa, che proseguirà nelle prossime settimane.

«Le posizioni sono distanti – spiega Raffaele Lorusso, [...]

Bad Behavior has blocked 223 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok