Inpgi 2: pensioni, sanità, disoccupazione, maternità; disegnato il nuovo welfare dei giornalisti autonomi

Rafforzamento dei montanti contributivi per avere pensioni più alte, assicurazione sanitaria gratuita con la Casagit, indennità di disoccupazione e assicurazione contro gli infortuni sul lavoro per i parasubordinati, protezione della maternità a rischio, indennità di paternità anche per i liberi professionisti, possibilità di destinare annualmente gli extra-rendimenti della gestione patrimoniale all’incremento dei montanti contributivi e [...]

Processo Sopaf, Camporese assolto con formula piena

Andrea Camporese, ex presidente Inpgi e Adepp e vicepresidente europeo delle casse previdenziali dei professionisti della Ue, è stato assolto dalle accuse di truffa e corruzione dal Tribunale di Milano nel processo per la vicenda Sopaf. Una assoluzione con formula piena, “perché il fatto non sussiste”. Non sussistono, quindi, i fatti contestati e le accuse [...]

Stampa romana: l’intervento di Massimo Marciano all’assemblea degli iscritti

L’intervento di Massimo Marciano, curatore di Riformagiornalisti.it, all’assemblea degli iscritti all’Associazione Stampa Romana del 28 marzo 2017 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio a Roma:
https://www.radioradicale.it/scheda/504207?i=3690063
Condividi

Inpgi 2: sabato 10 dicembre a Roma corso di formazione sul welfare di autonomi e parasubordinati

Funzionamento, prestazioni, norme, aspetti critici e risposte a quesiti sul sistema della previdenza dei giornalisti autonomi e parasubordinati, assicurata dalla Gestione previdenziale separata dell’Inpgi (il cosiddetto “Inpgi 2″. E’ il contenuto di un corso, valido per l’attribuzione di cinque crediti per la formazione professionale continua degli iscritti all’Ordine dei giornalisti, che si svolgerà sabato 10 [...]

Inpgi 2: freelance, entro ottobre il saldo contributi 2015

Scade il 31 ottobre il termine per il versamento alla Gestione separata Inpgi del saldo dei contributi per i redditi prodotti dai giornalisti liberi professionisti (con partita Iva, cessione del diritto d’autore o con ritenuta d’acconto per collaborazioni saltuarie) nel 2015. Sono tenuti al versamento coloro per i quali, al termine delle procedure per effettuare [...]

Bad Behavior has blocked 158 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok