Inpgi 2: freelance, entro ottobre il saldo contributi 2015

Scade il 31 ottobre il termine per il versamento alla Gestione separata Inpgi del saldo dei contributi per i redditi prodotti dai giornalisti liberi professionisti (con partita Iva, cessione del diritto d’autore o con ritenuta d’acconto per collaborazioni saltuarie) nel 2015. Sono tenuti al versamento coloro per i quali, al termine delle procedure per effettuare [...]

Fondo complementare: ora possibili i versamenti volontari

L’aderente al Fondo Pensione Complementare dei giornalisti italiani potrà fare dei versamenti volontari aggiuntivi rispetto a quelli previsti e regolamentati dal contratto di lavoro. Lo ha deciso, in conformità al decreto 252 del 2005 il Consiglio di Amministrazione precisando che il versamento aggiuntivo, nella misura stabilita dall’iscritto, è volontario, viene effettuato direttamente dall’aderente ed è [...]

L’attività di giornalista si può svolgere anche nei blog; sentenza dà ragione all’Inpgi

Nel corso di una verifica ispettiva dell’Inpgi svoltasi nel 2013, è stato rilevato che l’attività di alcuni giornalisti, consistita nel confezionamento di notizie e nel coordinamento di oltre 400 blogger, era da considerarsi, a tutti gli effetti, attività giornalistica.
Con sentenza n. 8395/2016 della sezione lavoro del Tribunale di Roma, pubblicata ieri, è stata integralmente accolta [...]

Ordine: Ghirra, «Primo passo per una riforma che ci metta in linea con i tempi»

di Giancarlo Ghirra (*)
Ci sono voluti oltre dieci anni, ma alla fine il Parlamento ha approvato il primo passo della riforma del Consiglio nazionale dei giornalisti, riducendo a 60 (contro gli attuali 156) i componenti dell’assemblea e del Consiglio nazionale di disciplina. La minoranza di Liberiamo l’informazione si è battuta anche con numeri ridotti per [...]

Editoria: approvata legge di riforma; Fnsi, «Ora via ai regolamenti»

«Con la definitiva approvazione della legge di riforma dell’editoria da parte della Camera dei deputati si pongono finalmente le basi per il rilancio dell’intero sistema dell’informazione, che non potrà che ripartire dalla formulazione di nuove regole antitrust e dalla tutela dell’autonomia delle redazioni, più che mai urgenti alla luce dei processi in atto di fusione [...]

Bad Behavior has blocked 158 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok