Inpgi 2: pensioni, sanità, disoccupazione, maternità; disegnato il nuovo welfare dei giornalisti autonomi

Rafforzamento dei montanti contributivi per avere pensioni più alte, assicurazione sanitaria gratuita con la Casagit, indennità di disoccupazione e assicurazione contro gli infortuni sul lavoro per i parasubordinati, protezione della maternità a rischio, indennità di paternità anche per i liberi professionisti, possibilità di destinare annualmente gli extra-rendimenti della gestione patrimoniale all’incremento dei montanti contributivi e [...]

Stampa romana: l’intervento di Massimo Marciano all’assemblea degli iscritti

L’intervento di Massimo Marciano, curatore di Riformagiornalisti.it, all’assemblea degli iscritti all’Associazione Stampa Romana del 28 marzo 2017 nella Sala della Protomoteca in Campidoglio a Roma:
https://www.radioradicale.it/scheda/504207?i=3690063
Condividi

Inpgi: sospensione dei versamenti di aziende e liberi professionisti nelle zone colpite dal terremoto

E’ sospeso l’obbligo del versamento all’Inpgi dei contributi previdenziali e assistenziali, a carico sia dei datori di lavoro e committenti privati sia dei giornalisti liberi professionisti iscritti alla Gestione separata, nelle cittadine colpite dagli eventi sismici del 24 agosto e del 30 ottobre scorsi. Lo comunica il servizio entrate contributive dell’Inpgi con la circolare n. [...]

Inpgi 2: quesiti - A 66 anni restituzione del montante se non si ha diritto alla pensione

Il quesito di L. M.:
Sono un pubblicista iscritto all’Albo dal 1991 e alla Gestione Separata dell’Inpgi dal 2004. Cosa ne sarà delle somme versate all’Inpgi se non dovessi maturare il diritto alla pensione? Posso riscattarle?
=====
La risposta di Massimo Marciano:
Caro collega,
l’articolo 28 del Regolamento della Gestione separata Inpgi prevede che qualora, al compimento dell’età pensionabile (66 [...]

Inpgi 2: quesiti - Liberi professionisti e parasubordinati; aliquote diverse, stessa cassa previdenziale

Il quesito di M. M.:
Sono iscritto all’Inpgi 2 e faccio una serie di lavori retribuiti tutti con fattura libero professionale. Per la pensione verso il 12% (10+2) e se il reddito crescerà darò un contributo aggiuntivo.
Se in una delle aziende con cui collaboro mi dovessero fare un contratto co.co.co. la contribuzione salirebbe al 26%. Ma [...]

Bad Behavior has blocked 223 access attempts in the last 7 days.

Chiudi
Invia e-mail
Usiamo i cookie per assicurarti la migliore esperienza di navigazione nel nostro sito web.
Ok